Maira Nereide – Elisa Scipioni

di Elisa Scipioni – https://legasupereroi.blogspot.com/


Il romanzo “Maira Nereide” (che prende il nome dalla protagonista del racconto) è ambientato nella seconda metà dell’ottocento, tra Roma, Parigi e la campagna sabina.
Ci sono alcuni punti dove la narrazione parla esplicitamente di musica, ma, a parte il balletto “Coppèlia”, non vengono mai apertamente menzionati i brani.
Questa è quindi la mia personale colonna sonora del romanzo, intima, profonda, che tiene conto delle emozioni che certe musiche mi hanno passato mentre scrivevo e di altre che invece sto sperimentando ora che l’opera è nelle vostre mani.
Generi diversi, sonorità diverse, legate in parte all’epoca in cui è ambientata la storia, ma non solo. Altre volte il legame è con i miei ricordi, la mia infanzia, il mio passato.

Posso affermare che la prima parte della playlist, che comprende le prime sei tracce, è stata la partitura mentale che, in qualche modo, mi ha ispirato nella scrittura.
Ci sono poi i brani che ho inserito come fossero una specie di colonna sonora per alcuni punti del romanzo e che potrebbero fare da base per la lettura del libro.
Voi che li ascolterete saprete senz’altro trovare la giusta posizione, o magari darete loro la collocazione che preferite, quella che, secondo voi, s’incastra meglio nella narrazione.

Editore: Ofelia Editrice

Playlist: https://open.spotify.com/user/snp5dezur5a7yht9mjmyn6fkk/playlist/72O4JCg8BNmlEUNG07KjqT?si=RIMV1YMCRN2U9o_eVsc5fg

  1. Ninna nanna sopra la romanesca – Lucilla Galeazzi
  2. Bovi bovi – La Macina, Gastone Pietrucci
  3. Coppélia, Valse lente – Léo Delibes
  4. Plaisir d’amour – Jean Paul Ègide Martini
  5. Quadriglia, Il Gattopardo – Nino Rota
  6. Fata Morgana, Op. 330: Polka Mazurka – Johann Strauss II
  7. Sweet to the sweet farewell, from Hamlet soundtrack – Patrick Doyle
  8. Suite espanola No. 1, Op. 47: No. 5 Asturias (piano) – Isaac Albéniz
  9. Danze ungheresi, No. 5 in Sol minore – Johannes Brahms
  10. Lord Randall – Roanoke
  11. Always Look On The Bright Side Of Life – Monty Python

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.