Cowboys and Indians – Joseph O’Connor

di Nicola Nucci
per la rubrica “Mattone polacco minimalista di scrittore morto suicida giovanissimo. Copie vendute: adesso 3!


Una chitarra elettrica, una cresta sbilenca e un sogno che fa rumore.
A volte basta così poco per essere felici… E lo sa bene Eddie Virago, strampalato protagonista del romanzo di Joseph O’Connor. Dublinese di nascita, si trasferisce a Londra sognando di diventare il nuovo Sid Vicious (Sex Pistols), ci riuscirà? Protagonista funambolico, viaggia al pari di un equilibrista sul filo che delimita il desiderio e il fallimento. Punk poco avvezzo all’amore o artista maledetto? La sua permanenza nella City si lascia scandire dagli eccessi d’alcol e dall’uso di svariate droghe. E il riscatto? E quel desiderio di…? Naufragato. Anzi peggio: sostituito da quel senso di onnipotenza figlio dell’inettitudine, dell’ignoranza… allora a cosa serve gridare “Rivoluzione”? A cosa serve gridare alla rivoluzione se dentro cadi a pezzi, se la tua vita sta andando completamente a puttane?
I travolgenti concerti in terra straniera, abitando un tempo fatto di stanze di albergo, di sogni troppo grandi… l’autore, attraverso le mille sfumature della musica da ripostiglio, delinea un ritratto sarcastico di un punk romantico in cerca di una propria identità, di qualcosa per cui morire, di qualcosa d’amare.
Riuscirà a trovarla?

Editore: Einaudi

La colonna sonora

Ascolta la colonna sonora su Spotify: Cowboys and Indians – Joseph O’Connor

La tracklist

  1. Anarchy in the U. K. – Sex Pistols
  2. London calling – The Clash
  3. Sweet thing – Mick Jagger
  4. Streets of sorrow – The Pogues
  5. Mandy – Barry Manilow
  6. Ballade pour Adeline – Richard Clayderman
  7. Wake me up before you go-go – Wham!
  8. Beautiful day – U2
  9. I wanna be adored – The Stone Roses
  10. Wild blue yonder – Screaming Blue Messiahs
  11. Vagabonds – New Model Army
  12. Can’t help falling in love – Elvis Presley
  13. Moonlight shadow – Mike Oldfield
  14. Ramble on – Led Zeppelin
  15. Earthbeat – Slits
  16. New rose – The Damned
  17. Madison Blues – Elmore James
  18. Love me two times – The Doors
  19. Streets of love – The Rolling Stones
  20. Cry for love – Iggy Pop
  21. One night – Elvis Presley
  22. Danny boy – Johnny Cash
  23. Blueberry hill – Louis Armstrong
  24. Key to the highway – Brownie McGhee
  25. Whoopin’ the blues – Sonny Terry