8 libri da regalare a Natale + 1 bonus track

Redazione di Read and Play


I consigli di Read and Play per un libro da regalare in questo insolito Natale 2020.
Un Natale strano, forse il più strano mai vissuto per molti di noi, ma pur sempre un Natale da festeggiare.

Qui trovate 8 titoli che vi consigliamo per un regalo a voi stessi o alle persone a cui volete un oceano di bene… perché questi libri sono speciali!
In più una bonus track finale tutta da scoprire.



8. Una provvisoria diserzione – Chiara Zucchellini

Un regalo per rockettari. È l’esordio di una brava autrice italiana e contiene moltissimi riferimenti a musica rock.
Consigliato da Cristina Nori.


7. Quanto blu – Percival Everett

Un libro dal ritmo coinvolgente che affronta in modo approfondito le riflessioni del protagonista.
Consigliato da Valeria Di Tano.


6. La macchia umana – Philip Roth

Un libro che travolge e sconvolge.
Un regalo per persone intelligenti, in grado di coglierne l’immenso valore intrinseco, tanto narrativo e letterario, quanto contenutistico.
Consigliato da Cecilia Gariup. 


5. La casa sul lago – David James Poissant

Un’opera che conferma il talento di uno scrittore da tenere d’occhio e l’abilità di una casa editrice che raramente sbaglia nelle sue scelte.
Consigliato da Stefano Ficagna. 


4. Almarina – Valeria Parrella

Una storia triste ma con una speranza che accende la disperazione, con un invito ad agire e a superare il dolore dopo i gravi fatti che accadono nelle nostre vite.
Consigliato da Dagmara Bastianelli. 


3. Un avanzo di Troppi risvegli – Valentina Morelli

Qui la letteratura si intreccia (anche) con la gastronomia. Sembra di viaggiare con i personaggi nei loro spazi e nelle loro cucine, piene zeppe di cose buone (da acquolina in bocca).
Consigliato da Cristina Cantiani.


2. Caffè Voltaire – Laura Campiglio

Un libro che fa ridere, ma davvero tanto. E ci vogliono risate in questo periodo.
Consigliato da Eleonora Pizzi.


1. Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio – Remo Rapino

Un’opera affascinante, un vero e proprio capolavoro, specie se si pensa che da semiesordiente Rapino è entrato in finale al Premio Strega e ha vinto il Campiello!
Consigliato da Luca Brecciaroli.


bonus track

Note d’inchiostro – AA. VV.

Antologia di racconti, pieni di musica, scritta da 25 autori emergenti. Una lettura distensiva, piena di sonorità, e uno spazio per nuove voci della scrittura.